Joaquim Rodríguez & il team Katusha al Tour de France 2013: pronti per vincere

Canyon ed il team Katusha saranno fra i principali protagonisti al Tour de France 2013 con Joaquim Rodríguez come team leader, supportato da una squadra impressionante pronta a lottare per la vittoria fino a Parigi. Questa è la 100° edizione del Tour de France e Purito Rodríguez punterà al podio nel suo terzo Grand Tour consecutivo dopo i risultati al Giro d’Italia ed alla Vuelta a Espana dell’ano scorso.

Joaquim

Rodríguez ha detto “La mia intenzione è quella di fare il miglior risultato possibile in classifica generale e vincere una tappa. Voglio mantenere la serenità mentale sapendo che sarà il risultato che merito, che sia ottavo o primo. L’anno scorso, sono arrivato secondo al Giro e terzo alla Vuelta, e avrei potuto vincere entrambi. Io sono più maturo. Lo so che è complicato, ma se vado a scontare le mie possibilità di vincere, sarà sulla percorso, non all’inizio.”

Rodríguez ha continuato spiegando “”questo Tour è duro, molto duro. Forse i Pirenei non lo sono tanto quest’anno, ma l’ultima settimana sulle Alpi è spettacolare. I giorni di apertura sono pericolosi. Qualcosa succederà prima di arrivare alle Alpi, ma lì si deciderà ​​il vincitore. Per me vincere? Tutto deve andare alla perfezione, sono gli altri che potranno avere qualche problema.

Joaquim

Il Direttore Sportivo del team Katusha Valerio Piva ha dichiarato:”Penso che daremo il meglio con Joaquim Rodríguez come leader, ed il nostro obbiettivo principale è la classifica generale. Abbiamo forti scalatori che potranno sostenerlo come Losada, Trofimov e Dani Moreno, che sarà il secondo al comando. Abbiamo forti corridori che proteggeranno il nostro leader nella prima parte del Tour, come Brutt, Smukulis, Kuchynski e Vorganov. Ci supporto sarà fondamentale, soprattutto alla cronometro a squadre e per coprire le fighe chiave. Abbiamo anche Alexander Kristoff per gli sprint, lui è in gran forma, quindi penso che possa fare un ottimo lavoro e sostenere la squadra in alcune tappe”.

Il team Katusha deve essere concentrato fin dall’inizio del Tour perchè le tre tappe in Corsica saranno dure, soprattutto la terza, è per questo che noi saremo lì un po’ prima del previsto per provarla. Ovviamente, la terza settimana sarà fondamentale, la più difficile, ma è una corsa di tre settimane per cui dobbiamo prestare attenzione a tutti i giorni. Abbiamo fatto tutta la preparazione giusta e siamo pronti e motivati ​​a raggiungere i nostri obiettivi.

Katusha Team 2013 Tour de France Roster:
Pavel Brutt, Alexander Kristoff, Aliaksandr Kuchynski, Alberto Losada, Daniel Moreno, Joaquim Rodríguez, Gatis Smukulis, Yuriy Trofimov, Eduard Vorganov

I Direttori sportivi del Team Katusha: Valerio Piva, Torsten Schmidt, Dmitriy Konyshev

Special

Sag uns Deine Meinung

Kommentare