Gilbert continua la sua corsa verso le vittorie delle classiche

Philippe Gilbert (Omega Pharma-Lotto) ha continuato la sua corsa verso le vittorie delle classiche con la Clasica di San Sebastian. Dopo la sua vittoria alle Ardenne il campione belga ha vinto anche il World Tour basco di oltre 234 km. Gilbert ha attaccato a 4 km dal traguardo partendo da un gruppo in fuga ed è riuscito a mantenere un vantaggio di 12 secondi sul corridore spagnolo Carlos Barredo (Rabobank) fino al traguardo. Barredo aveva già vinto questo evento nel 2009.

RADSPORT / CLASICA SAN SEBASTIAN / 30.07.2011 / ROTH

“Sono molto contento di questa vittoria”, ha detto un raggiante Gilbert poco dopo l’arrivo. “Mi piacerebbe davvero vincere tutte le classiche più importanti ed oggi ho fatto un altro passo per raggiungere tale obiettivo. I miei prossimi appuntamenti sono l’Eneco Tour, la Vattenfall Cyclassics, il GP Plouay e le corse in Canada. Dopo tutto questo mi piacerebbe vincere il campionato del mondo di corsa su strada “.

Dopo il Tour de France, il campione belga non ha avuto un solo giorno di riposo. Ha commentato: “La scorsa settimana è stata molto stressante. Dopo il Tour ho partecipato a numerosi criterium andando a letto sempre molto tardi – alle 11 di sera o a mezzanotte o addirittura alle 2 del mattino. Ieri ho preso parte al Criterium S. Niklaas ed ho viaggiato con un jet privato che è atterrato a circa le 2 del mattino”. Riferendosi a queste abitudini di sonno irregolare ha aggiunto, “Mi sento un po’ come uno spagnolo”.

 

Sag uns Deine Meinung

Kommentare