Young Heroes 2012 – andiamo avanti: Michael e Jonathan

Un sacco di richieste sono state lette e valutate – ora abbiamo i dieci Young Heroes che sono riusciti ad ottenere uno degli ambiti posti all’interno della squadra Canyon Young Heroes del 2012. Nei prossimi giorni presenteremo tutti i corridori con brevi interviste in cui conosceremo i loro desideri e gli obiettivi per la prossima stagione in qualotà di Canyon Young Heroes.
 

Procediamo Michael O‘ Loughlin dall’Irlanda e Jonathan Cuanon dalla Francia.

Ciao Michael,
Congratulazioni, sei in team!

Michael O'Loughlin

Cosa significa per te far parte del programma Young Heroes?
Sono lieto di far parte del Team Canyon Young Heroes. Sono il primo corridore dall’Irlanda e ciò lo rende speciale. Non vedo l’ora di andare in Toscana ed incontrare sia Erik Zabel che Andrea Tafi. Ed ho una fantastica nuova bici Canyon!

Dicci qualcosa di te. Come ti sei interessato al ciclismo?
La mia città natale è Sean Kelly. Mio padre è un corridore ex campione irlandese e gestisce il team di ciclismo irlandese. Ho iniziato a correre all’età di 10 anni e mi è piaciuto subito.

Quali sono i siccessi di cui vai particolarmente fiero?
E’ bello vincere un campionato nazionale e sono stato fortunato a vincere sia la gara su strada, che la cronometro ed i campionati Criterium. E’ fantastico chiudere il cerchio.

Quali sono i tuoi obiettivi per la stagione 2012?
Nel 2012 spero di poter raggiungere il successo in altre gare internazionali con il Team Talent 2020 irlandese. Spero di diventare più forte e più veloce e possibilmente vincere una medaglia nella EYOF 2013 a Utrecht.

Come vedi la tua carriera ciclistica fra 5 anni?
Fra cinque anni spero di essere membro di una squadra continentale che funzioni bene per poi ottenere un posto in una squadra World Tour.

Grazie per la chiaccherata ed in bocca al lupo per la stagione!

____________________________________________________________________________________________

Jonathan Cuanon

Ciao Jonathan,
Congratulazioni! E’ fantastico averti a bordo.

Parlaci di te. Come ti sei interessato al ciclismo?
Il mio nome è Jonathan Couanon. Vivo a Cagnes sur Mer vicino a Nizza, nel sud della Francia. Sono stato in sella alla bici fin da giovane perché anche mio padre ed i miei due fratelli (17 e 20 anni) pedalano.

Cosa significa per te far parte del programma Young Heroes?
So che diversi ciclisti della mia regione hanno partecipato al programma Young Heroes. Non vedo l’ora di far parte di questa squadra e di gareggiare ad alcuni grandi eventi. Spero che essere in squadra mi permetta di progredire e realizzare i miei obiettivi.

Di quali dei tuoi ultimi succeessi vai particolarmente fiero?
I miei migliori risultati dello scorso anno sono stati la classifica generale del “”Tour des Bouches du Rhône”", di cui 2 ho vinto due tappe. Ho anche ottenuto un secondo posto al “”Trophée de France des Jeunes cyclistes”".

Quali sono i tuoi obiettivi principali per la stagione 2012?
I miei principali obiettivi sono:
  – Il campionato francese
  - Il campionato regionale
  – Il campionato interregionale del Sud-Est ( 3 gare )  

Dove vorresti essere con la tua carriera cicistica nei prossimi cinque anni?
Vorrei avere un contratto da pro ed avere una carriera professionistica di successo.

Ti auguriamo una stagione entusiasmante e buona fortuna!

Sag uns Deine Meinung

Kommentare