Presentando gli Young Heroes 2012. The last but not least…

La squadra è ora completa. Dieci giovani ciclisti gareggeranno nella squadra Canyon Young Heroes +15 per tutta la stagione . Inoltre, siamo felici che cinque ragazzi del team Young Heroes 2011 quest’anno correranno nel gruppo U-17 per Canyon. I corridori sono Jérémy Defaye, Axelle Dubau-Prevot, Jesper Schultz, Jonas Bokeloh e Eric Alfaro Dufour. Siamo lieti di accompagnare i nostri giovani eroi nel loro cammino verso una carriera professionistica e ci aspettiamo un anno emozionante!

Last but not least, oggi vorremmo farvi conoscere Eva Maria Palm dal Belgio e Markus Kvist dalla Svezia .

Eva Maria Palm
Benvenuta nel team Young Heroes 2012

Eva Maria Palm

Parlaci di te. Come è nato l’amore per il ?
Il mio nome è Eva Maria Palm ed ho 14 anni. Ho fatto ginnastica a livello agonistico per sei anni, ma dopo una grave caduta sono stata costretta a ritirarmi a causa di problemi alla colonna vertebrale. Dopo una pausa da sport di quattro mesi ero sempre più annoiata, quindi ho iniziato a pedalare tre anni fa come mio fratello che già praticava questo sport. Devo ammettere che all’inizio il ciclismo non mi piaceva così tanto e ci sono voluti due anni prima che il baco del ciclista si impossessasse di me, ma dopo di ciò sono diventata sempre più forte!

Che cosa significa per te far parte del programma Canyon Young Heroes?
Rappresenta una bella sfida anche perchp non mi aspettavo di essere selezionata.

Di quale dei tuoi successi vai particolarmente fiera?
Dovrei dire la mia vittoria nel campionato belga di mountain bike nel 2011, ma non lo è perchè di fatto è stato il mio secondo posto al campionato belga di ciclocross dato che in qusto caso i gruppi U-17 ed U-19 hanno iniziato Insieme. Ho chiuso al secondo posto come corridore più g​iovane in gara, dominando l’azione per un lungo perido e tutto questo durante il campionato Mondiale del 2007 ad Hoogleede-Gits.
Al campionato europeo MTB di Graz sono arrivata al 22 ° posto, non ero particolarmente soddisfatta perché ho avuto dei problemi ad affrontare il caldo.
Quest’anno (2012) ho iniziato a correre in pista ed ho già preso parte alla Ominum, dove sono arrivata quinta. Ho anche ottenuto il secondo posto nella corsa a punti ed il terzo nella prova individuale su 2000m al campionato belga.
Ho anche ottenuto diversi altri podi (6 in totale) a livello nazionale in 5 diverse discipline (pista, strada, ciclocross, MTB e cronometro).
Nel 2011 a Parigi ho vinto il “Grand Prix Bruno Guerreiro” nel gruppo U-15 e sono arrivata seconda nell’ U-17.
Ho anche vinto nella classifica generale belga “O2″ Mountain Bike Cup.

Quali sono i tuoi obiettivi principali per la stagione 2012?
Nella stagione 2012 vorrei arrivare fra i top 5 delle 5 discipline al campionato belga, impresa piuttosto dura perché questo sarà il mio primo anno nel gruppo U-17. Tuttavia, ho già raggiunto 2 dei miei 5 obiettivi per quest’anno (2 ° negli eventi ciclocross e pista, 2 ° nella corsa a punti e 3 ° nella prova individuale su 2000m).
Ai Campionati Europei di Graz mi piacerebbe ovviamente ottenere un risultato migliore quest’anno e spero in un clima leggermente più freddo rispetto alla corsa 2011. Spero di ottenere qualche altra vittoria durante la stagione 2012 ed imparare un sacco!

Dove vorresti essere nella tua carriera ciclistica nei prossimi cinque anni?
Nei prossimi 5 anni vorrei sistemarmi come una donna elite sia nel cyclo-cross che in MTB come anche su strada.

Grazie Eva Maria, ti auguriamo tanta fortuna ed una fantastica stagione!

_____________________________________________________________________________________________________

Markus Kvist dalla Svezia

Ciao Markus, bel lavoro, sei entrato in team.

Cosa significa per te far parte del programma Canyon Young Heroes?
Io non ci credo ancora di avercela fatta …. Sono davvero contento di avere la possibilità di stare con gli Young Heroes e spero di poter godere dell’esperienza e delle conoscenze che la squadra ha da offrire.

Parlaci un po’ di te. Come ti sei appassionato al ciclismo?
Mi chiamo Marcus ed ho un fratello più grande ed uno più giovane ed una sorella, che è la più giovane. Pedaliamo tutti per il club “”FK pedale”" cha ha appena trasferito la sede in una nuova Club House costruita dai membri. Io amo gli sport, giocare a calcio, badminton, hockey, ecc durante l’inverno.
Il mio interesse per il ciclismo è iniziato quando mio fratello più giovane, Linus ha voluto provare il ciclismo. Anche mio nonno e mio padre hanno pedalato in passato, così papà ha iniziato a pedalare con Linus ed ha voluto che mi unissi a loro. Per un paio di settimane ho pedalato una bici da corsa che ho preso in prestito dal club. Mi sono allenato con la squadra per tre settimane prima di vincere il campionato svedese nelle corse su strada. Questo è il modo in cui è iniziata la mia passione per il ciclismo.

Di quale dei tuoi successi vai partuicolarmente fiero?
U6 Cycle Tour; ho indossato la maglia gialla per due giorni e sono arrivato secondo in classifica generale.

Quali sono i tuoi obiettivi per la stagione 2012?
Diventare un campione svedese ed i primi tre posti nel U6 Cycle Tour.

Dove ti vedi nella tua carriera ciclistica nei prossimi cinque anni?
Voglio pedalare in una delle migliori squadre.

Grazie per la chiaccherata ed in bocca al lupo per la stagione!

Sag uns Deine Meinung

Kommentare