Rodriguez vince il Giro di Lombardia, in testa alla classifica UCI con Canyon

Con una grande vittoria all’ultima classica italiana della stagione, Joaquim Rodriguez del Team Katusha ha ottenuto la sua 10^ vittoria della stagione 2012 aggiudicandosi la testa nella classifica mondiale UCI, con 692 punti battendo il vincitore del Tour de France Bradley Wiggins che aveva 601 punti.

In sella all’Aeroad CF 9.0 del team Katusha, Rodriguez ha ottenuto la vittoria al Giro di Lombardia sotto la pioggia battente diventando il primo spagnolo a vincere questa corsa dopo ben 106 anni di storia. Rodriguez ha attaccato sulla salita finale di 3 km, 7,4% di pendenza media, 15% massima sulla salita di Ello-Villa Vergano ed è stato in grado di staccare il forte gruppo all’ inseguimento.

RADSPORT / LOMBARDEI-RUNDFAHRT / 29.09.2012 / ROTH

Questo è il trionfo più importante di tutta la mia carriera, ha detto il 33enne Rodriguez nel post-gara. “Per me questa è stata una stagione perfetta: ho vinto la Freccia-Vallone, il secondo posto al Giro d’Italia ed il terzo posto alla Vuelta a Espana. Avevo due obbiettivi al Giro di Lombardia : vincere questa corsa prestigiosa e dominare la classifica UCI World Tour e sono riuscito in entrambe le cose. Quindi sono davvero felice.” ha dichiarato Rodriguez : “E’ difficile sapere se sono stato il corridore più forte nel corso dell’anno, e Wiggins è stato sicuramente il miglior corridore nelle corse a tappe”, ha detto Rodriguez, sul podio sia al Giro d’Italia che alla Vuelta a España . “Tutto quello che posso dire è che il 2012 ha certamente visto il miglior Joaquim Rodriguez ci sia mai stato.”

Con la chiusura della stagione 2012 Rodriguez guarda al 2013, spiegando “Devo lavorare sulle cronometro, come sempre,” ha detto. Rodriguez corre con la TT bike Speedmax CF di Canyon e spiega “Ho migliorato un sacco nei test sulle crono quest’anno, ma devo ancora lavorare molto nella galleria del vento durante l’inverno per non sprecare quello che ho fatto fino ad oggi. In salita, invece, credo di poter competere con i più forti e qualche volta sono io il più forte. ”

Sag uns Deine Meinung

Kommentare