Vi presentiamo la donna del Canyon Factory Enduro Team Ines Thoma

Riflettori puntati sulla donna del Canyon Factory Team Ines Thoma. E’ attualmente una delle più veloci biker enduro femminili tedesche. La lista dei suoi successi, in particolare quelli della scorsa stagione, parlano da soli. Primo posto alla Specialized Enduro Ride in Willingen, vittoria in tre tappe della serie Enduro Specialized, primo posto al Trailfox Dakine in Flims e la lista continua. La ragazza testarda ed amante del divertimento della regione di Allgäu in Germania si è fissata grandi obiettivi per questa stagione e siamo davvero lieti di accompagnarla sulla strada verso il successo!

Nome: Ines Thoma
Data di nascita: 03.08.1989
Residenza: Wildpoldsried, Germania

100 % Pure Cycling : Ines beim Canyon Enduro Road Trip 2012 / Foto: Markus Greber

Ciao Ines,
Tu sei una delle più veloci biker enduro femminili tedesche che abbiano partecipato agli eventi con successo da diversi anni. Come sei stata coinvolta nel mondo del ciclismo ed hai sempre voglia di diventare una biker professionista?

Sì, è difficile immaginarlo ora che son passati più di 17 anni. Alla tenera età di 5 ho partecipato a gare di sci ed il nostro allenatore ci ha inseriti in una gara di MTB in estate. Appena ricevuto la mia bici ho iniziato a correre in cerchio sul prato dietro casa nostra (allenamento per così dire) ed è così che è iniziato tutto …
Come rider di CC ho sempre voluto partecipare ai Giochi Olimpici. Forse questo sogno si avvererà nelle gare di enduro.

Quali sono i tuoi principali obiettivi per la prima stagione nel Canyon Factory Enduro Team? Hai un evento preferito o c’è una gara a cui vuoi sicuramente partecipare?
Prima di tutto voglio essere il più veloce possibile e godermi il successo con la squadra. Sono davvero entusiasta di ciò che ci attende al mondiale di Enduro. Il mio evento preferito? Non posso dirlo ancora per certo, ma la Megavalanche Alpe d’Huez e La Réunion sono già sottolineate nel mio calendario gare.

Tu sei l’unica ragazza nella squadra. Ti imbarazza viaggiare con ragazzi o ragazze?
No, per niente. A questo proposito non sono affatto difficile. E’ decisamente motivante riuscire a guidare con gente veloce e cordiale e si può imparare molto, indipendentemente dal fatto che uno è maschio o femmina.

Portrait Ines Thoma  /Foto: Markus Greber

Di cosa hai bisogno principalmente come materiale ? Che cosa rende una bici perfetta per l’ enduro ai tuoi occhi?
Leggera, vivace, giocosa ee se anche esteticamente bella tanto meglio. Canyon è riuscita a riunire tutte queste caratteristiche della nuova Strive – bellissimo!

Le gare di enduro richiedono abilità, coordinamento e soprattutto un bel po’ di forma fisica e resistenza. Come ti stai preparando per la stagione e come si fa a mantenersi in forma?

Al momento affianco lo sci telemark con le lunghe distanze di fondo e faccio jogging per mettermi in forma. Quando finisco i miei ultimi esami ad inizio di aprile avrò un sacco di tempo da deicare alla bici per lavorare sulla manovrabilità e mettermi in forma.

Dove ti vedi fra 5 anni?
La mia casa, la mia auto, la mia barca….hmmm, o piuttosto la mia fattoria, la decapottabile, la mia bici!!
Quando penso a ciò che è successo negli ultimi 5 anni, penso che qualsiasi cosa si possibile e non vedo l’ora!

Benvenuta in team! Siamo felici di averti a bordo!

Sag uns Deine Meinung

Kommentare